Sentieri Naturalistico

SENTIERO DO "JOCA'"

Lunghezza percorso: 3 Km

Tempo percorrenza: 2 h

Dificoltà: MINIMA

Caratteristiche

C'era una volta .... e come in tutte le fiabe, entrando nel bosco e percorrendo il sentiero, al visitatore sembrerà di far parte della favola silvestre. Il Bosco è attraversato da tanti torrentelli rumorosi ed allegri che si rimuovono a valle dopo aver attraversato i terreni occupati dai maestosi tronchi degli alberi di faggio (Fagus Sylvatica) ed abete bianco (Abies Alba) e sembrano giocare con le loro radici. L'aria è fresca e frizzante ed il percorso consente delle soste nelle aree pic-nic o in ampi spazi che si ossono incontrare lungo di esso. Nel rispetto del loro habitat si può osservare il comportamento dei padroni del bosco:lepri, tassi e uccelli dai variopinti colori. Da citare è una vecchia costruzione che all'improvviso appare su una radura e offre un aperto panorama sulla colorata valle. La costruzione, dalla quale prende il nome il sentiero, è fatta di grosse pietre granitiche strappate alla montagna. Essa è misteriosa ed offre al visitatore l'avventura di esplorare le sue stanze, ormai abbandonate e ricche di antiche leggende. Proseguendo sul sentiero si attraversa la valle dominata dal fiume Sardella, tra fioriture di Vinca minor (pervica) e daphne laureola (olivella). Si risale, quindi, l'altro versante incontrando ancora l'ultima area da pic-nic che rinnova un arrivederci al gentile passeggiatore attento alla natura.